Politica aziendale

Tecnogi svolge la propria attività nel rispetto delle disposizioni in materia di tutela dell’ambiente e di igiene del posto di lavoro.
 
Gia’ in possesso da parecchi anni della certificazione del sistema di gestione per la qualità in conformità alla norma UNI EN ISO 9001:2015, ha ottenuto nel 2009 la certificazione del sistema di gestione della salute e sicurezza sul lavoro in conformità alla norma BS OHSAS 18001:2007 (Occupational Health and Safety Assessment Series) e nel 2013 la certificazione del sistema di gestione ambientale UNI EN ISO 14001:2015.
 
Tecnogi è inoltre in possesso del "SATRA MEMBER" marchio di accreditamento del Satra Tecnhology Centre nel settore calzaturiero.
 
 
ita-43.png

Politica ambientale

Garantire l’efficacia e l’efficienza delle prestazioni offerte affinché rispondano ai requisiti contrattuali, alle aspettative esplicite ed implicite del cliente e delle parti interessate ed ai criteri stabiliti dalle norme di riferimento, attraverso l’attribuzione di compiti e responsabilità e la definizione di adeguate metodologie di lavoro;
 
Analizzare il contesto di riferimento determinando i fattori esterni ed interni rilevanti e i requisiti delle parti interessate, determinando quindi i rischi e le opportunità e pianificando le azioni per affrontarli;
 
Responsabilizzare il personale nel seguire le prescrizioni definite dal sistema di gestione integrato al fine di contribuire alla positiva realizzazione della politica e degli obiettivi aziendali;
 
Rilevare le aspettative del cliente, valutare la sua soddisfazione nonché analizzare la capacità competitiva della concorrenza;
 
Definire obiettivi misurabili di miglioramento continuo riguardanti la qualità del prodotto, il servizio reso e il prezzo di mercato garantendo sempre e comunque la sicurezza sul posto di lavoro e la tutela ambientale;
 
Adottare un concetto ampio di innovazione esteso sia ai prodotti, nell'ottica di allargare la gamma di articoli disponibili, sia ai processi produttivi, sia all'insieme delle attività che compongono la catena del valore dell'impresa (progettazione, approvvigionamento, produzione, marketing, gestione della qualità);
 
Sviluppare e produrre articoli conformi alla legislazione vigente utilizzando laddove possibile materie prime riciclabili o biodegradabili e comunque che non contengano sostanze pericolose per la salute e per l’ambiente;
 

Politica ambientale

Mantenere la conformità di tutte le attività alle prescrizioni legali e di altro tipo, incluse quelle relative all’Ambiente, alla Salute dei lavoratori e alla Sicurezza anche in un ottica di prevenzione dei rischi e dell’inquinamento;
 
Promuovere ed attuare ogni ragionevole iniziativa finalizzata a minimizzare i rischi e gli impatti ambientali nonché a rimuovere le cause che possano mettere a repentaglio la sicurezza e la salute del proprio personale e degli altri lavoratori in situ, nonché di tutte le parti interessate;
 
In relazione al consolidamento dell'esportazione a livello mondiale e in modo particolare nel Far East asiatico, impegnarsi ad adottare strategie di impresa a livello commerciale rivolte a recepire le esigenze di quei mercati;
 
Sviluppare un rapporto di costruttiva collaborazione, improntato alla massima trasparenza e fiducia, sia al proprio interno che con tutte le parti interessate.
 
 

Sostenibilità ambientale

Da oltre un decennio TECNOGI ha posto la sua attenzione alla salvaguardia dell’ambiente orientando la priorità strategica sulla produzione di materiali ecocompatibili.
 
Tutti i materiali estrusi sono ormai completamente riciclabili. L’utilizzo di polimeri da fonti rinnovabili è in costante aumento.
 
L’ultima soluzione innovativa di assoluto rilievo è stata la realizzazione di "BIOREL", un materiale per contrafforti termoplastico completamente biodegradabile.

BIOREL è stato ottenuto trasformando polimeri da fonti rinnovabili, nelle cui catene sono stati inseriti amidi naturali per permetterne la completa biodegradabilità.
 
BIOREL è stato certificato biodegradabile e compostabile dall’istituto specializzato OWS di Gent-Belgio perché risponde pienamente ai requisiti delle norme internazionali EN 13432 e ASTM D 6400. Dopo 60 gg di permanenza in humus corrispondente a quello di discarica la perdita in peso di BIOREL è dell’87% circa.
 
Tecnogi esprime la propria attenzione all’ambiente  investendo nella produzione di energia pulita. Un impianto fotovoltaico a pannelli solari della potenza di 400 KW è operativo dal mese di giugno 2011.